3 hotel da provare nel prossimo viaggio a Madrid!

State mettendo nella bussola la rotta verso Madrid? Non accontentatevi di un comune e noioso albergo! Gli ostelli di nuova generazione, così come i palazzi rinnovati, sono dotati di terrazze sul tetto, chef di alto livello in ristorante e liste di cocktail così allettanti che… vi verrà voglia di non lasciare mai il bar.

Per poter solleticare al meglio le vostre fantasie, abbiamo individuato 3 ottime opzioni, domandando anche agli esperti di www.gnoccatravels.com, a cominciare da quello che è probabilmente il meglio del lusso, il Gran Hotel Inglés situato nel Barrio de las Letras.

Si tratta probabilmente del primo vero e proprio hotel di Madrid, risalente al 1886, che nella primavera del 2018 ha riaperto con un nuovo look glamour e le atmosfere tipiche di un club privato. Situato nel centro del Barrio de Las Letras, una delle zone più vivaci e caratteristiche della città, questo hotel a cinque stelle dispone di sontuose camere e suite con bagni indipendenti e birra artigianale locale nel minibar. Il rinomato chef Willy Moya è alla guida del ristorante Lobito 8 e i cocktail pomeridiani nel lobby bar sono sempre una buona idea! Il costo di una camera doppia parte da 284 euro solo per il pernottamento.

viaggio a MadridLa scelta migliore per gli amanti dell’arte è invece il Pavillons, nel quartiere Chamberí. La prima cosa che si può vedere quando si entra in questa struttura è un enorme orso nero che giace nell’atrio. Non temete, però: in realtà è un’opera d’arte che si trasforma in un divano. La galleria Álvaro Alcázar offre una selezione di dipinti e sculture in questo nuovo boutique hotel, che si trova appena oltre le zone più turistiche, ma a pochi passi da negozi, ristoranti e musei.

Lampone, alzavola e mandarino dominano le camere: niente sembra essere lasciato al caso! Per quanto concerne i prezzi, siamo sicuramente sopra la media, ma meno della scelta più lussuosa che sopra abbiamo avuto modo di anticipare per voi: la tariffa per una camera doppia, solo pernottamento, parte infatti da 165 euro.

Infine, la scelta ideale per chi viaggia con un budget limitato è probabilmente il Generator Hostel della Gran Vía. Con uno dei bar sul tetto più belli della città – con bevande a prezzi ragionevoli – situato nel cuore di Madrid, il Generator vi farà entrare direttamente nel vivo della capitale spagnola. Se vi piace il classico dinamismo di un ostello, ma volete un po’ più comfort rispetto alla media di queste strutture, optate per una camera privata invece di un letto a castello.

Per quanto attiene i prezzi, parliamo evidentemente di una situazione low cost, che però non deve essere vista come una opzione di ripiego, quanto come una vera e propria scelta da protagonisti per vivere Madrid in un modo unico: la tariffa per il solo pernottamento in un camera doppia parte da 65 euro.

A questo punto non ci rimane che augurarvi un buon viaggio a Madrid, e condividere con noi le scelte che avete effettuato!

Booking.com

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *